soskalkidi

In Grecia non sappiamo piú per chi votare

di Caterina Amicucci (scritto per comune-info) «Che dire? Qui è un casino siamo tutti disorientati», mi dice Iassonas, attivista di Sostetonero (Salviamo l’acqua) e fino a ieri militante di Syriza, in un caffè … Continue Reading →


oxi

L’ultima pietra del Partenone

di Caterina Amicucci In questi giorni, fra tutto quello che viene scritto e condiviso in rete sulla Grecia, é circolato molto il documento delle proposte greche con le correzioni in rosso della … Continue Reading →


bcomu

Possiamo sfidarli?

di Caterina Amicucci SIVIGLIA – La stampa italiana ha proclamato in maniera unanime ed errata la vittoria di Podemos alle elezioni amministrative spagnole. Basta dare uno sguardo ai dati elettorali per capire … Continue Reading →


podemos1

Su Podemos e l’anno elettorale

Fra una settimana in Andalusia si vota.  A questa regione del sud, segnata da profonde e storiche disuguaglianze sociali,  tocca aprire una stagione elettorale che segnera’ tutto il 2015 spagnolo. … Continue Reading →


al2

Ottobrata elettorale in America Latina

MININOTIZIARIO AMERICA LATINA DAL BASSO n.12/2014 del 6 settembre 2014,  A CURA DI ALDO ZANCHETTA OTTOBRATA ELETTORALE IN SUDAMERICA:BRASILE IL 5, BOLIVIA IL 12, URUGUAY IL 26. Una rassegna impegnativa, quella pre-elettorale … Continue Reading →


food cooperative tk

Grecia chiama Europa per il festival dell’economia cooperativa

La Grecia e’ viva.  Nonostante cio’ che  avviene a due passi da casa nostra  continui ad essere sepolto in un assordante silenzio,  c’e’ tutto un mondo che resiste ostinatamente alle … Continue Reading →


patio 3low

Il Pumarejo a Siviglia: resistenza, beni comuni e moneta sociale

di Caterina Amicucci pubblicato su il numero di Altreconomia di luglio 2014 Pedro Pumarejo era un indiano, come si dice in Andalusia, ovvero un avventuriero diventato ricco nelle Indie del settecento. Commerciante di … Continue Reading →


lago snia

Il lago che resiste, ricordo di un’estate

Era la primavera del 1996. Il Pigneto era ancora un quartiere di periferia poco noto, soprattutto per me che abitavo da tutt’altra parte. L’unico locale di cui conservo memoria è … Continue Reading →


pwb

Guerra dell’acqua a Detroit: 12 mila distacchi in pochi mesi

  Detroit è oggi più di ogni altra, la città simbolo dell’insostenibilità del modello economico capitalista, della filosofia usa e getta che si applica implacabilmente agli oggetti, agli esseri umani, … Continue Reading →


hossein

Teatro valle occupa assessorato alla cultura

Roma decadence. Da 40 giorni l’assessorato alla cultura della capitale è drammaticamente vuoto. Come vuota è ormai da tempo l’offerta culturale della città. Una città sempre più decadente, interamente mercificata … Continue Reading →